Benvenuti nel nostro sito

Il sito è in costruzione e aggiornamento, intende riportare, nelle sezioni CORRIERE DEI RAGAZZI  e CORRIERE DEI PICCOLI le copertine del Corriere dei Piccoli fino al 1971 e poi Corriere dei Ragazzi. Il limite è dato dai numeri di questi giornali in possesso del curatore del sito.

L’avanzamento del caricamento è riportato nella sezione Storia del progetto della pagina CHI SIAMO.

 

Il primo numero del Corriere dei Ragazzi uscì il 2 gennaio 1972 come "evoluzione" del Corriere dei Piccoli. Su quel primo numero non era presente alcun indice, iniziava con una tavola a tutta pagina di Mario Uggeri riguardante un caso di cronaca, proseguiva con una LETTERA AL LETTORE da parte del direttore Mario Oriani ed arrivava al fumetto completo AQUILA di Weinberg (colori). Le  pag. 14 e 15 erano occupate dalla descrizione  della ALPINE RENAULT 1300S, proseguiva poi con un altro fumetto completo a colori LA NOTTE DELLA LUNA TREMANTE con testi di Mino Milani e disegni di Aldo Di Gennaro; dopo due pagine con un fumetto umoristico a colori a pag. 27 iniziava RAGAZZI ZOOM a cura di Bartolo Pieggi, settimanale di attualità del Corriere dei Ragazzi al cui interno era presente il fumetto b/n RAPINA A BORDO testo di Castelli e disegni di Sergio Tuis (http://sergiotuis.blogspot.com/). A pag 44 e 45 la storia di d CIPP L'ARCIPOLIZIOTTO di Jacovitti. A pag. 46 iniziavano due racconti: l'autoconclusivo PIANETA 1002 di E. Ventura  (pseudonimo di Mino Milani) e la prima puntata di LUISA ovvero  I GIORNI ARDENTI DEL RISORGIMENTO romanzo di P.Selva (pseudonimo di Mino Milani). A pag. 49 una breve striscia di LA FAMIGLIA DE GUAI. A pag. 50 una storia autoconclusiva di VALENTINA MELA VERDE e C. a cura di Grazia Nidasio, quindi dopo due pagine di varietà a pag. 58 la prima puntata di SAMMY - KILLERS IN AGGUATO di Berk e Cauvin. A pag. 60  la prima puntata del fumetto ANNA, IL DOPPIO VOLTO DEL DELITTO  di Cuvelier e Greg quindi, dopo l'oroscopo, a pag. 64 la prima puntata di LUCKI LUKE I PIEDI TENERI di Morris e Goscinny, per finire con la LETTERA AL CORRIERE DEI RAGAZI e la palestra delle vignette. Il Corriere dei Piccoli costituiva un supplemento a  colori di 14 pagine la cui copertina riportava una storia del Signor Bonaventura, quindi di SOFIA, la pagine centrali erano dedicate ad un servizio sul leone e i suoi piccoli, proseguiva con una storia di BILL E BULL di una sola pagina, una pagina dedicata ai passatempi, due pagine con una storia illustrata, una pagina con una storia dei PUFFI, LA PALESTRA DEI LETTORI e, nell’ultima di copertina I SOLDATINI DA RITAGLIARE che in quel numero erano i CORAZZIERI.

 

CORRIERE DEI PICCOLI

L’ultima annata del Corriere dei Piccoli vero e proprio è quella del 1971.

Sul numero uno di quell’anno, diretto da Carlo Triberti era presente la prima puntata di ZORRYPUFT, con protagonista ZORRY KID, personaggio di Jacovitti, proseguiva (3^ episodio) la storia IL MISTERO DELLE SETTE LUCI con protagonista LUC ORIENT sceneggiato da Michel Regnier, detto Greg e disegnato da Eddy Paape quindi una storia completa LE AVVENTURE DI RON RON, seguita dal racconto MARCIA NEL GRANDE NORD con testi di Piero Silva e illustrazioni di Aldo Di Gennaro, 25 pagine dedicate al primo episodio di TEDDY TED il vagabondo del grande fiume, in mezzo alle quali era posto il racconto EFREM – IL BUIO E LA LUCE romanzo di Mino Milani e disegni di Aldo Di Gennaro giunto alla 13^ puntata. A pagina 51 il fumetto completo BOB SLIDE AGENTE F.B.I., seguito dal racconto QUANDO PIOVVERO I CAPPELLI A MILANO di Gianni Rodari e illustrazioni di Iris de Paoli. A pag. 60 il fumetto completo ROBIOLINA E LA FESTA DI CAPODANNO. Sul numero 3, proseguono le storie dei numeri precedenti e  iniziano  i racconti IL CIRCO BODONI con protagonista POLDINO personaggio dell’autore belga  Peyo (già autore dei Puffi) e LA TALPA DELLE NEVI con protagonista GIGI BIZZ di Carlo Triberti e Leone Cimpellin. Sempre sul numero 3 appare il racconto completo LO STRANO CASO DEL MEGATERIO con testi di E. Ventura e disegni di Toppi.

Sul numero 4 oltre ai racconti a puntate appare l’episodio autoconclusivo di COMANCHE E RED DUST di Herman e Greg, mentre sul numero 5 inizia la storia TUNGA IL SIGNORE DEI MAMMUTH di Aidans.

Sul numero 6-7 inizia il racconto VICCHE, il piccolo vichingo su testi di Runer Jonsson, disegni (illustrazioni) di Ewk e traduzione di Francesco Saverio Alonzo.

Sul numero 10-11 inizia la storia DAN COOPER OPERAZIONE JUMBO avventure dell’aviatore canadese di Weinberg e appaiono le tavole di ARRIVA LANCILLOTTO di Biassoni

Sul numero 12 inzia il fumetto TARALLINO di Jacovitti e appare il fumetto completo LO SCARABEO D’ORO per la serie “I racconti famosi” in questo caso con la riduzione, curata da E. Ventura e disegnata da Battaglia, di un classico di E.A. POE. Continuano le avventura di VALENTINA MELA VERDE di G. Nidasio. Sul numero 13 inizia l’avventura di BLUEBERRY:IL GENERALE TESTA GIALLA  (Général tête jaune) - testi di Jean Michel Charlier e disegni di Jean Giraud (Gir) e appare il fumetto completo IL PRIGIONIERO con testo di nicek darkman (?) e disegni di Uggeri per la serie “le grandi avventure di pace e di guerra”, si conclude l’avventura IL CASTELLO DELLE 4 LUNE con protagonisti SUSANNA E CELESTINO (in originale Olivier Rameau) di Greg (il belga Michel Régnier) e Dany ( il belga Daniel Henrotin). Appare anche il racconto L’ANELLO DEL PASTORE di Gianni Rodari con illustrazioni di Iris De Paoli.

Sul numero 14 appare il primo numero del ROMANZO DEL MESE: LO SPADACCINO  di Mino Milani con illustrazioni di Aldo Di Gennaro. Proprio il “romanzo del mese” offre l’occasione per verificare il rapporto fra il giornale e i suoi lettori; infatti viene lanciato un referendum per permettere di indicare una preferenza da 0 a 5 agli argomenti dei prossimi romanzi scegliendo fra: west, fantascienza, avventure di mare, vita vissuta, poliziesco, avventura storica. Per la serie “Le grandi avventure di pace e di guerra” viene pubblicato il fumetto completo di 7 pagine  ATU PER TU CON LA BOMBA di E. Ventura con disegni di Zaniboni. Fra i fumetti umoristici appaiono 2 tavole con protagonista TOTO (Dennis the menace) dell’autore di Seattle Hank Ketcham.

Sul numero 16 per “le grandi avventure di pace e di guerra” appare il fumetto completo FIAMMA GIALLA con testo di E.Ventura e disegni di Zaniboni, mentre per “Gli italiani avventurosi” appare un racconto di due pagine IL CAPITANO CACCIATORE con testo di Gianni Caratelli e illustrazioni di Dino Battaglia.  Una tavola dei PUFFI di Peyo e la continuazione delle storie dai numeri precedenti completano il giornale.  Sul numero 17 appare una storia completa di 8 pagine di TOTO di H. Ketcham.

Sul numero 18 inizia il 2^ romanzo mensile: LA STRADA PER FORTE MEREDITH  di Mino Milani con illustrazioni di Aldo Di Gennaro mentre per la serie “Le grandi avventure di pace e di guerra” viene pubblicato il fumetto completo di 9 pagine  LA BOMBA RIMBALZANTE di E. Ventura con disegni di Breccia. Sul numero 19 inizia la storia di SAMMY POLIZIOTTO PRIVATO  di Berk e Cauvin mentre per la serie “Le grandi avventure di pace e di guerra” viene pubblicato il fumetto completo di 8 pagine  IL GIULLARE DI RE GUGLIELMO di Nicex Darkman con disegni di Toppi.

 

Sul numero venti, in edicola il 16 maggio 1971, iniziava una nuova avventura di LUCKY LUKE: CALAMITY JANE e terminavano DAN COOPER: OPERAZIONE JUMBO e il racconto VICCHE IL PICCOLO VICHINGO. Peri “i racconti famosi” appariva il  fumetto LA LETTERA RUBATA riduzione di P. Selva da Edgar Allan Poe con disegni di Dino Battaglia. Sul numero ventuno iniziava una nuova avventura di di BERNARD PRINCE: Uragano Di Fuoco personaggio di Herman e Greg; seguivano due fumetti completi: TOTO’, IL SIGNOR ROSSI E LE RONDINI di tre pagine a colori e La Voce Fantasma per le avventure del COLONNELLO CLIFTON con soggetto di Greg e disegni di DeGroot e Turk di 14 pagine. Per “le grandi avventure di pace e di guerra” appariva ASSALTO ALLA GHESTAPO con testo di Ventura e disegni di Breccia. Seguiva un racconto su tre pagine QUESTA CARRETTA CE LA FARÀ! di Armando Silvestri con illustrazione di A. Di Gennaro e iniziava il fumetto L’APPRENDISTA PUFFO di PEYO.

Sul numero ventidue oltre a proseguire quanto iniziato in precedenza appaiono:

  • il racconto LOTTA ALLA PARI di Mino Milani con illustrazioni di Aldo Di Gennaro
  • il breve fumetto completo TOTO, RUFF e l’osso
  • per le Grandi Avventure di pace e di guerra il fumetto INCHIESTA IN FLORIDA, testi di Moliterni e disegni di Gigi
  •  il primo episodio del fumetto SAMMY POLIZIOTTO PRIVATO
  • il fumetto Ciccibum & c.

Sul numero ventitre oltre a proseguire quanto iniziato in precedenza appaiono:

  • il primo episodio del fumetto STRAPUNTINO E IL MOSTRO DI LOCH NESS
  •  il primo episodio de LA BALLATA DEL MARE SALATO  di Hugo Pratt con l'inizio dell'epopea di Corto Maltese
  • il primo episodio del racconto IL TESTIMONE di Mino Milani con illustrazioni di Aldo Di Gennaro;
  •  il fumetto di una pagina di GASTONE;

Sul numero ventiquattro oltre a proseguire quanto iniziato in precedenza appare il racconto L’AEROPLANO IMPAZIENTE con testi di Armando Silvestri e illustrazioni di Aldo Di Gennaro

Sul numero venticinque oltre a proseguire quanto iniziato in precedenza appaiono:

·         per le Grandi Avventure di pace e di guerra il fumetto 8 MINUTI NELLA NUVOLA con testi di E. Ventura e disegni di Aldo Di Gennaro

·         il racconto IL PILOTA DEI LUPI  a cura di Lino Penati con disegni di Aldo Di Gennaro